Milano – Torino viaggiare in treno è una scelta di classe

 

Il viaggio in treno inizia già dalla banchina della stazione. Non so voi ma io amo molto i treni e, se potessi, viaggerei sempre così. Un sedile, un finestrino e fuori lo scorrere del mondo. I treni non hanno bisogno di presentazioni, hanno già da tempo un posto speciale nella mente di chi ama godersi il viaggio oltre che la meta.

Viaggiare interno in Italia 

Era da tempo che volevamo immergerci in un weekend di bellezza e di cultura, un paio di giorni di italian beauty life. Volevo che il nostro weekend fosse all’insegna della comodità. Volevo portarmi abiti e scarpe senza pensare allo stress del peso dei bagagli e senza uscire da casa 5 ore prima. Insomma, un weekend all’insegna del relax, che iniziasse da subito. Quindi il mezzo di trasporto doveva essere necessariamente il treno. La nostra scelta è ricaduta su Italo, che collega le maggiori città italiane con l’Alta Velocità.

Il fascino senza tempo del viaggio in treno 

Non ci si stanca mai di sentirsi parte di una stazione, di essere lì per una ragione precisa, di partecipare a quel groviglio di eccitazione umana. C’è un’elettricità invisibile che scorre tra le persone pronte a partire per un nuovo viaggio. Ci pensate ai saluti? immagino che almeno una volta siate stati accompagnati al treno e che il vostro accompagnatore sia salito con voi aiutandovi ad accomodare i bagagli, scambiare le ultime due chiacchiere, raccomandazioni. Ecco questo è il treno! Salire su un treno non è mai un gesto banale, significa aver preso una decisione. Avere il tempo per vedere come cambia la terra, ogni cento metri, alla scoperta delle meravigliose città italiane

“Non c’è niente da fare, è proprio vero che le rotaie raccolgono e raccontano la prospettiva di un turista curioso e attento ai dettagli; l’andamento del treno permette al viaggiatore di vivere il mondo a 360 gradi”.

Milano – Torino in treno verso il nostro weekend di cultura

Avete mai scelto il treno per raggiungere Torino? Se no, vi consiglio vivamente di farlo. Sarà che il treno fa proprio sentire il viaggio a pieno, con i paesaggi che cambiano fuori dal finestrino e il tempo che scorre alla giusta velocità, quella adatta a metterci da subito in modalità relax. La tratta Milano – Torino è decisamente perfetta per il battesimo del viaggio: è breve e ci permette di arrivare a destinazione fresche e rilassate.

Organizzato l’itinerario, noi abbiamo acquistato online sul sito di Italo i biglietti per i treni Milano Torino e fatto i bagagli. Siamo arrivati in stazione Centrale a Milano e ci siamo comodamente seduti; un caffè e qualche pagina di libro dopo eravamo già nella prima capitale italiana, Torino. Il viaggio Milano – Torino con Italo è durato solo 1 ora e 2 minuti.

Cosa vedere a Torino a maggio 2019

 I musei del capoluogo piemontese nel corso del 2019 offrono un ampio ventaglio per quanto riguarda la programmazione artistica e culturale. L’offerta, secondo il mio parere, è in grado di accontentare tutti: dagli amanti dell’arte classica agli appassionati di arte contemporanea e di fotografia.

La prima mostra alla quale abbiamo assistito è quella dal titolo “Leonardo da Vinci. Disegnare il futuro” con protagonista l’Autoritratto del genio fiorentino. Sarà ospitata nelle sale della Galleria Sabauda dal 16 aprile, giorno della nascita del grandissimo artista e scienziato.

Monet alla Palazzina Stupinigi a Torino – imperdibile

Claude Monet – The immersive experience”. La mostra multimediale arriva alla Palazzina di Caccia di Stupinigi (Torino) dal mese di maggio 2019. L’esposizione multimediale è visibile presso la Citroniera di Ponente della Palazzina di Caccia di Stupinigi. Offre un’esperienza multimediale in cui il visitatore è coinvolto a 360 gradi nell’arte dell’Impressionismo. Vivendo la straordinaria esperienza di immergersi negli straordinari capolavori di Monet, principale fondatore e certamente il più coerente e prolifico esponente del movimento.

 

Se volete potete dedicare due minuti alla lettura del vademecum delle buone maniere in viaggio 

 

buon viaggio

Marsia 



info sulla mostra di Leonardo Disegnare il futuro 

Orari:
dal martedì alla domenica: dalle 8.30 alle 19.30

Quando
Data/e: 16 Aprile 2019 – 14 Luglio 2019
Orario: 10:00 – 19:00

Dove
Musei Reali
Piazzetta Reale, 1 Torino

Prezzo
Biglietto intero: 15 € – Biglietto ridotto: 10 € – Gratuito per bambini fino a 6 anni, disabili, possessori di Abbonamento Musei Torino Piemonte, Torino + Piemonte Card e Royal Card


info Quando

Data/e: 11 Maggio 2019 – 8 Settembre 2019
Orario: 10:00 – 18:00

Dove
Palazzina di Caccia di Stupinigi
Piazza Principe Amedeo 7 – Stupinigi

Prezzo

Biglietti da 15,50 € – Biglietto ridotto: 13,50 € sulla mostra interattiva su Claude Monet – the immensi experience 

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Please answer to question to prove that you\'re not a bot * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.