Relais Della Porta lussuoso B&B nel cuore di Napoli

Il Relais Della Porta ha molti plus e se continuerete a leggere li scoprirete presto, una piccola anticipazione? il B&B nasce nel cuore pulsante della città di Napoli, a pochi passi dalla stazione della metropolitana più fotografata al mondo, quella di Toledo, dichiarata la più bella d’Europa, progettata dall’architetto barcellonese (ancora una volta le mie due città de cuore si intrecciano)  Óscar Tusquets.

Già la fermata della metropolita di Toledo è di per sé una delle cose da visitare nei pressi di questo Relais; per farlo bisogna pagare i biglietto della metro, questo vi darà libero accesso la piano inferiore per ammirarne l’interno che è caratterizzato da due grandi mosaici di Kentridge e realizzati dal mosaicista Costantino Aureliano Buccolieri: il primo è posto nel mezzanino della stazione e raffigurante una tipica scena napoletana, piena di persone in movimento, tra cui lo stesso autore e San Gennaro. Si denotano molti riferimenti a Pompei (in particolare ad alcune figure oltre che allo stile del mosaico in genere) e al Vesuvio. Sullo sfondo sono presenti mappe topografiche della città.

Il Relais Della Porta si trova all’interno di uno storico palazzo risalente al XVI secolo, vi si accede attraversando il cortile interno del palazzo con un ascensore che va a monete, procuratevi dei 10 cent o chiedete al simpatico portinaio di cambiarvene un pò.

Relais Della Porta tra storia e ospitalità 

Già residenza del filosofo Giambattista Della Porta, elegante e ricca di fascino, come solo una residenza storica sa essere, la struttura, finemente restaurata, vanta una gamma di opzioni non comuni nei B&B, perché sono presenti sia camere che mini appartamenti.

La colazione, molto curata e varia viene servita in due sale finemente decorate comunicanti, sui tavoli uno specchio è protagonista, la sua funzione la capirete una volta che vi sarete accomodati, serve per godere dello splendido soffitto affrescato senza tenere il naso all’insù, geniale trovata.

Il Relais Della Porta si presenta, dunque, come un raffinato aparthoteL, SMALL & BEAUTIFUL, il personale è giovane e volenteroso, a tratti inesperto. Noi, per scelta, non solo a Napoli, viaggiamo sempre con pochissimi contanti, dovendo pagare un servizio accessorio, abbiamo tirato fuori il bancomat, in quel frangente ci è stato comunicato che non accettano pagamenti con carta sotto i 50 euro, Massimilano è dovuto scendere in strada e cercare uno sportello ATM per prelevare contanti, un disservizio, così come abbiamo intavolato una mini disputa perché volevano accreditarci cose che mancavano da mini bar, la cosa si è chiarita all’arrivo della domestica ai piani che ha ammesso di aver dimenticato e di non aver rifornito il frigo bar con quelle bevande il giorno precedente.  Una piccola caduta di stile non ammissibile se si vuole fare del lusso prêt-àporter.

Relais Della Porta un intero piano restaurato in modo incantevole

La famiglia aveva una casa a Napoli a via Toledo (il palazzo Della Porta) che poi è diventata, a seguito di un attento restauro, quella che oggi è una struttura ospitate.

Giovani Battista della Porta,terzo figlio di Nardo Antonio e di una patrizia della famiglia Spadafora, ricevette le basi della sua formazione culturale in casa, dove si era soliti discutere di questioni scientifiche, e dimostrò immediatamente le sue notevoli innate capacità, che poté sviluppare attraverso gli studi grazie alle condizioni agiate della famiglia: il padre era infatti proprietario terriero e armatore di navi.

Accomodations del Relais Della Porta

JUNIOR SUITE

La JUNIOR SUITE non ha nulla da invidiare alle nostre Suite per luminosità e preziosità. La Sua particolarità sono sicuramente le antiche travi in vista egregiamente riporatate in vita della sovrintendenza ai beni culturali e sicuramente di doppio affaccio su Via Toledo e in Via Pignasecca, strada famosa del mercato tipico napoletano.

LE CAMERE STANDARD

Oltre al bagno privato, alla TV e ad un comodissimo letto matrimoniale KingSize, godono di piccoli balconcini.

LE CAMERE SUPERIOR

Sono dotate tutte di ampie finestre con affaccio sul cortile interno del palazzo  ,presentano una comoda doccia con seduta.

DELUXE JUNIOR SUITE

Sono la soluzione ideale per chi viaggia in famiglia o in piccoli gruppi di amici grazie alla possibilità di richiedre due letti king size. Le nostre Family Deluxe sono camere ampie

SUITE

 Grazie ad un’attenta e minuziosa opera di restauro sono riusciti a riportare a nuova luce queste magnifiche e suntuose camere. spaziose, trovano la loro preziosità nei soffitti con affreschi a cassettone e in queste camere domina il colore caldo del dorato.

ROYAL SUITE

Grazie ad un’attenta e minuziosa opera di restauro siamo riusciti a riportare a nuova luce queste magnifiche e suntuose camere. La prima è dotate di u n salottino con divano e angolo studio su un magnifico pavimento maiolicato, che conduce direttamente alla camera matrimoniale. Gode di una doppia balconata direttamente sulla centralissima via Toledo, tra le più rinomate vie dello shopping. Le altre, altrettanto spaziose, trovano la loro prezioaità in soffitti con affreschi mozzafiato.

CAMERA FAMILIARE DELUXE

Per i managers stanchi di continue cene di lavoro, per i piccoli nuclei familiari che necessitano di un angolo cottura, per i gruppi di amici che adorano lo spuntino di mezzanotte, abbiamo pensato che nulla fosse più opportuno dei nostri piccoli appartamenti capaci di ospitare fino ad un massimo di 4 persone. Sono presenti diverse tipologie: piccoli appartamenti con soppalco o sullo stesso livello. Tutti dotati di comodo cucinino a vista o a scomparsa e bagno privato.

Na’ tazzulella e’ cafè al Relais Della Porta 

il grande cantautore napoletano scomparso nel 2015, Pino Daniele, cantava na’ tazzulella e’ cafè, ebbene lo spirito di quella canzona che, essendo napoletana conosco bene, racchiude l’anima della mia città e al Relais Della Porta, l’ho ritrovato con un gesto che di solito fanno al mattino a colazione. una persona del personale passa con una grande moka a versare, per chi lo volesse, un caffè napoletano nero e bollente che lascia un aroma nell’area che inebria i sensi. Un bel plus.

ENJOY IN NAPLES

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Please answer to question to prove that you\'re not a bot * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.