Idee per arredare casa tra nuove tendenze e interiore design

Arredare la propria casa con stile è un’esigenza e un desiderio pressochè universale. Ma può essere un compito complesso districarsi nelle varie offerte e stili. Il soggiorno, la camera da letto, i bagni e le sale sono ambienti molto differenti tra loro, con strutture e funzioni diverse e spesse volte quello che potrebbe risultare inizialmente un’attività divertente, diventa stancante se non ci si affida a dei professionisti del settore.

 

l’ispirazione può giungerci da ogni luogo

Io viaggio molto per lavoro e sono fortunata perchè le strutture che mi ospitano sono sempre di alto profilo; al bello ci si abitua in fretta ma tornare a casa è e resta una gioia. Il perchè è presto detto. La mia casa mi piace. Io e Massimiliano l’abbiamo progettata e arredata in uno stile molto simile a noi: è contemporanea, ha diversi pezzi di design e opere d’arte di artisti emergenti.

idee per arredare casa: la nostra casa siamo noi

Sono del parere che la casa deve somigliarci, e che va progettata con l’obiettivo di creare uno stile. Non viviamo in un catalogo, quindi gli arredi devono necessariamente essere funzionali, senza rinunciare in alcun modo allo stile. Questo vale per tutti gli ambienti, dal salotto alla camera da letto, dal bagno alla cameretta dei bambini, perchè no!

Idee per arredare casa tra nuove tendenze e interiore design

Perchè arredare casa sia e resti una cosa divertente, bisogna affidarsi a chi di arredi contemporanei e di stile ne ha fatto un life mood. Come lo showroom di arredamento in Brianza dove ho trovato molto di quanto cercavo. Sì perchè nei suoi 2000 mq di store Borgonovo 1930 ha una vasta gamma di aziende High Profile che creano uno stile contemporaneo, originale, unico e ricercato come Cattelan, Scavolini, Doimo, Ernesto Meda, Sangiacomo e tante, tantissime altre. Da Borgonovo ho trovato alcune tra le migliori aziende italiane di interior design.

Impostare lo stile per tutte le stanze della propria casa può essere difficile in quanto gli arredi possono essere molto diversi e non sempre risulta possibile creare un’armocromia generale. Anche se sostengo da sempre che è possibile far convivere diversi stili tra loro, così come è importante raggiungere un equilibrio armonioso tra gli ambienti.

Da Borgonovo 1930 è possibile richiedere una consulenza di architettura d’interni. Un gruppo di professinisiti del settore a vostra disposizione…un bel plus non trovate?

I miei 7 conigli per arredare gli ambienti, valorizzare quello che si ha, integrarli con complementi nuovi e dove trovarli

1) Guarda i mobili che già possiedi, annota le ragioni per cui ti piacciono e altri meno.

I contenuti, i colori, le trame ti parleranno di ciò che ti piace davvero. Annota ciò che ti suggeriscono.

2) Se farai la tua “check view” per casa, guarda il tuo ultimo acquisto. È sulla falsariga di ciò che acquisti di solito, o qualcosa di radicalmente diverso? Un singolo pezzo se è diverso da tutto il resto può dirti che è il momento di cambiare direzione!

3) Mentre osservi la tua casa c’è una stanza che ti piace più delle altre? Te ne accorgerai dal tempo che tendi a trascorrerci. Se è cosi’ allora è probabile che tu abbia decorato questa stanza in uno stile che ti parla, ti somiglia e ti mette a tuo agio. Guarda gli elementi che compongono questa stanza e vedi se riesci a ripeterli negli altri ambienti.

5) Noti molte ripetizioni di un certo colore, forma o trama? Vedi molti oggetti correlati? A volte inconsapevolmente siamo in grado di creare raccolte senza essere realmente coscienti del fatto che lo stiamo facendo.

6) Io amo molto gli stili e i marchi che trovo da Borgonovo 1930 in Brianza. Dagli un occhio, prendi nota del mio negozio preferito, potrebbe diventare anche il tuo. Il tuo luogo dello shopping preferito dice molto sul tuo senso dello stile personale. Il proprio stile di arredamento si evolve con noi, è normale non amare piu’ la propria cucina, il divano, la consolle, anche se quando li si ha acquistati li si amava da impazzire!.

7) infine, lasciati ispirare anche dalle riviste. Segna qualsiasi cosa ti colpisca, ricorda che non ci sono scelte giuste o sbagliate. Al termine di questa riscoperta, affidati a dei professionisti che potranno completare il tuo lavoro fatto fin li’.

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Please answer to question to prove that you\'re not a bot * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.