LEGO STAR WARS – Il GIOCO più bello del mondo

Già solo la parola LEGO mi riporta all’infanzia e al giocoso mondo di allora. Se poi diventa LEGO STAR WARS si toccano le alte vette del piacere nostalgico. Ecco perché:

LEGO STAR WARS

Ho incrociato per la prima volta il mondo di GUERRE STELLARI nel Natale del 1977 perché mia cugina Vanessa lo aveva visto al Cinema e lo trovava FANTASTICO. Ma io preferivo GOLDRAKE all’epoca…. L’IMPERO al cinema mi è poi scivolato via. Saltiamo fino alle vacanze di Natale del 1983 quando, con mia Zia Rita, ho visto al cinema a Milano lo JEDI (Episodio VI – Il ritorno dello Jedi) e fu FOLGORAZIONE! Tanto che quando il film arrivò anche al cinema di Pallanza lo andai a rivedere una seconda volta (comprandomi la locandina originale, ahimè andata persa…). Era un mondo meraviglioso. Gli eroi. I cattivi. L’azione. I siparietti comici. I sentimenti. La RIBELLIONE e il malvagio IMPERO GALATTICO. E poi le astronavi: i caccia ALA-X e il Millenium Falcon su tutte. Troppo belli.

LEGO STAR WARS …. Fatto in casa

Quindi, con l’amico Roberto, usando i LEGO siamo passati dal riprodurre la YAMATO (per noi era l’ARGO di Star Blazers) a cercare di rendere al meglio possibile l’astronave di Luke Skywalker. Non avendo tutti i pezzi possibili a disposizione ci inventammo in qualche modo l’apertura ad X delle ali per la posizione di attacco. Per non parlare poi del rispetto dei colori originali! Quasi imposibile! La vera sfida poi fu di fare un modellino del Cargo Corelliano di Han Solo, anche perché la volevo giocabile. Quindi nel Cockpit dovevano starci gli omini (=minifig) che nella mia testa erano Han e Chewbacca. Insomma risultava enorme, multicolore e un tantino sgraziato. Ma per me era il massimo. Peccato che all’epoca non esistevano i telefonini con fotocamera e non ho nessun ricordo!

LEGO STAR WARS … Originale

Soltanto nel 1999, grazie ad un accordo tra la LucasFilm e la casa danese dei famosi mattoncini, escono i primi Set originali! Potevano pensarci prima, no? Purtroppo a 27 anni suonati, ed in procinto (era ora!) di andare a viver per conto mio, non avevo motivo (=valide scuse) per comprarli. Soltanto qualche anno dopo, con l’uscita di EPISODIO I, mi feci ingolosire dal caccia di Naboo e dallo SnowSpeeder, ma poca roba in effetti. Finchè nel 2016, con la nascita di Jarno, quindi per preparargli al meglio la sua stanza a tema, mi sono lanciato sul X-Wing di Poe e (FINALMENTE) il Millenium Falcon! Bellissimi! E ho raddoppiato l’anno dopo con 3 Set di ROGUE ONE (QUI il mio post sul film). Bellissimi anche questi, con i loro dettagli e con le minifig sempre più simili ai personaggi, con espressioni, barbe e vestiti fedelissimi.

Ora questi fanno la loro bella figura nelle vetrinette nella camera di mio figlio. Aspettando (a mia discrezione) quando avrà l’età adatta per giocarci e meglio apprezzarli.

LEGO STAR WARS

LEGO STAR WARS … Collectors Set

A partire dal 2007 sono stati prodotti dei Set speciali da collezione con Millenium Falcon, Morte Nera e Super Star Destroyer. Un pò meno giocabili degli altri perché più dettagliati ancora e, soprattutto, molto più costosi. Venduti con placca per le informazioni ed espositore, erano infatti pensati per un pubblico adulto. Recentemente però i creatori di LEGO STAR WARS hanno superato se stessi lanciando sul mercato l’ ULTIMATE COLLECTOR’S MILLENIUM FALCON. Un “mostro” da 7541 pezzi. Iperdettagliato, con il doppio equipaggio (cioè o con Han Solo giovane con Leia o anziano con Rey) e relativa antenna ( rotonda o rettangolare). Insomma per la modica cifra di 799.99 EURO ti porti a casa il SANTO GRAAL di tutti i LEGO.

Che scusa posso trovare per averlo? …ma non ditelo a Marsia, mi raccomando!

Massimiliano Morari
Massimiliano Morari

Nerd appassionato. Colleziono FUMETTI di SuperEroi e FUMETTI legati al mondo si Star Wars. Colleziono anche Statue e Action Figures. Appassionato di Cinema con un predilezione per il genere SCI-FI ma non disdegno gli altri generi se il film è fatto bene e con grandi interpreti. Negli ultimi anni mi son fatto prendere anche io dalle SERIE TV che stanno diventando sempre piu' curate.

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Please answer to question to prove that you\'re not a bot * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.