POPS PIE CON EMMENTALER DOP E MARMELLATA DI LAMPONI HOMEMADE

 pops pie con Emmentaler DOP e marmellata di lamponi homemade

Cosa impedisce ad un bambino di mangiare determinate cose, chiaramente al di là del gusto personale? Credo che spesso sia la noia. Qualche tempo fa non ho potuto fare a meno di notare, ad una cena tra amici, che i bambini prestarono poca attenzione ad un piatto di formaggi, che rimase immangiato solo perchè non particolarmente invitante ai loro occhi…Se solo sapessero quanto gli fa bene!

Lo sapete già che: l’Emmentaler DOP apporta un’ottima quantità di calcio e contiene un buon quantitativo di molecole del gruppo B, elementi essenziali per la loro crescita?

D’altra parte dov’è che un ragazzino consuma la maggior parte dei pasti se non in famiglia? Ed è questa che credo abbia un ruolo fondamentale nel percorso “dell’evoluzione del gusto”. Le abitudini e la varietà di cibo consumato in famiglia influenzano quello che sarà il futuro “stile alimentare”. Le preferenze o le avversioni per gli alimenti sono strettamente individuali è vero, ma sono sicura che se usassimo più spesso la fantasia, proponendo nuovi accostamenti di sapori, avremmo più piatti (o in questo caso vasi) vuoti a fine pasto! Su quel ricordo ho voluto proporre ai miei piccoli ospiti dei pops pie con Emmentaler DOP e marmellata di lamponi, quest’ultima rigorosamente homemade. Un’accostamento perfetto dato dalla dolcezza – con una punta aspra – dei lamponi, unito al gusto ricco dell’Emmentaler Dop. Un successone che vi invito a proporre.

Vi abbraccio Marsia

pops pie con emmental DOP e marmellata di lamponi_my secretr room

 
ingredienti per 8 pops pie
 
Emmentaler DOP
400 gr
Marmellata di lamponi (o altra marmellata)
200 gr
pasta brisée
2 rotoli
semi di sesamo
quanto basta
 
per finire
uovo per spennellare
1
latte
mezza tazzina da caffè
stecchi per pops pie
8
insalata per condire
quanto basta
 
pops pie con Emmental DOP e marmellata di lamponi homemade_my secret room4
 
 pops pie con Emmental DOP e marmellata di lamponi homemade_my secret room2

prepariamo i pops pie con Emmentaler DOP e marmellata di lamponi homemade

1

Srotolate la pasta brisée e con uno stampino per biscotti create 16 formine, scegliete uno stampo abbastanza grande da contenere 50 gr di formaggio Emmentaler tagliato a dadini piccoli e la marmellata, a me piaceva l’idea del fiore presentato in un vaso, ma voi potete scegliere quello che più vi piace.

2

Farcite i dischetti con il formaggio e la marmellata assicurandovi di lasciare un bordino libero intorno, così da poterlo chiudere con l’altro disco, infilate lo stecco e chiudete i bordi tutto intorno ad esso facendoli aderire bene l’uno all’altro.

3

Sbattete l’uovo con la mezza tazzina di latte e spennellate i vostri pops pie, cospargete il centro con i semi di sesamo.

4

Rivestite una teglia con carta forno e infornate i vostri pops pie a 180°C per 20 minuti o fino a quando non li vedrete diventare dorati. Lasciate che i vostri pops pie si raffreddino per circa 15 minuti prima di staccarli dalla carta forno. 

pops pie con Emmental DOP e marmellata di lamponi homemade_my secret room3

Con questa ricetta partecipo al contest #noiCHEESEamo promosso dai formaggi Svizzeri e Tery la food Blogger di Peperoni e Patate.

pops pie con Emmentaler DOP e marmellata di lamponi homemade,pops pie con Emmentaler DOP e marmellata di lamponi homemade,pops pie con Emmentaler DOP e marmellata di lamponi homemade,pops pie con Emmentaler DOP e marmellata di lamponi homemade

logo-formaggi-svizzeri-2014

HEY YOU…Do you speak English? Do you

want this recipe to be translated? Leave a comment

or write me in your contacts and you will be

satisfied

 

4 Comments
  1. Cara Maria Teresa ti scrivo per dirti che ho rifatto questa ricetta (non sono venuti precisi precisi così…la mia pazienza non me l’ha concesso!) e anche se non avevo la stessa marmellata, ne ho usato una di arancia…l’hanno davvero spazzolati via tutti! grazie per la ricetta e complimenti ancora

  2. Ho visto questi pops pie su Pinterest è non ho potuto fare a meno di venire a leggere la ricetta. Complimenti idea deliziosa

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Please answer to question to prove that you\'re not a bot * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.