GHIACCIOLI ALLA LIMONATA E MIRTILLI

 

Vi siete mai imbattuti in una foto che vi rapisce? io si! la foto in questione è quella di Serena “la Signorina Pici e Castagne” e se a questa foto sono legate parole e ricordi, che sembrano anche i tuoi, allora le mani vanno da sole. Questa ricetta fedelmente riprodotta è un omaggio a lei e ai ghiaccioli dell’estate dell’89 a Marina di Camerota – che anche quest’anno ha vinto il concorso di Legambiente “la spiaggia più bella dell’estate”, alle corse in spiaggia, alla sabbia bollente tra il chiosco e l’ombrellone, alle mille lire per comprare il ghiacciolo e alla poca scelta: limone, anice, coca e amarena.

Con la limonata brindo a quell’estate fatta di sguardi sempre vigili di mamma, di musicassette con le canzoni di Madonna, di partite a beach volley, di pattini a rotelle e di shorts di jeans, che fanno tanto estate!

ghiaccioli alla limonata e mirtilli

ghiaccioli alla limonata e mirtilli 2

ghiaccioli alla limonata e mirtilli 3

 

Ingredienti per 4 ghiaccioli:

acqua

1 bicchiere

zucchero

80 gr

limoni di Sorrento

3

mirtilli

1 vaschetta

menta

qualche fogliolina

 

ghiaccioli alla limonata e mirtilli 4

 prepariamo i ghiaccioli alla limonata e mirtilli

 

1

Spremete il succo di due limoni e passatelo al setaccio.

Riunire lo zucchero con l’ acqua in un pentolino e sul fuoco basso e fate sciogliere lo zucchero.

Spegnere il fuoco, versare un cucchiaio di foglie di menta

fresca e lasciate raffreddare lo sciroppo ottenuto.

2

Filtrate lo sciroppo e aggiungete il succo di limoni.

Affettate sottilmente il terzo limone rimasto.

3

Inserite negli stampini da ghiacciolo una fetta di limone, qualche mirtillo e una fogliolina di menta.

Versate delicatamente la limonata negli stampini, inserire lo stecco e riporre i ghiaccioli in freezer fino a che si saranno solidificati, almeno 3 ore. Buona Estate 2014

 

ghiaccioli alla limonata e mirtilli 5

ghiaccioli alla limonata e mirtilli 7

ghiaccioli alla limonata e mirtilli10

 

HEY YOU…Do you speak English? Do you

want this recipe to be translated? Leave a comment

or write me in your contacts and you will be

satisfied

 

 

4 Comments
  1. Che parole splendide quanti ricordi mi hai fatto riaffiorare, grazie mille! bella e semplice questa ricetta…nostrana e gustosa! BRAVA

    1. Grazie a te Valentina per i complimenti. Anche se amo la grande cucina, riconosco che la semplicità paga sempre…anche tra i fornelli! baci

Leave a Reply

Your email address will not be published.