GELATO AL PISTACCHIO di Bronte

 

«Mi sto accorgendo che buona parte di ciò che si prepara nel mondo è nato in Italia e non sto parlando solo di prodotti, ma di concetti, di tecniche» questo attestato di stima arriva dallo chef più innovativo del mondo, Ferran Adrià “cuciniere contemporaneo” di El Bulli a Roses, sulla Costa Brava che riaprirà le sue porte nel 2016. C’è grande attesa per questo evento perchè si dice che non sarà un ristorante e non sarà prenotabile. Difatti si potranno assaporare solo per un mese cene sperimentali per quattro o sei coperti per volta, la metà dei quali messi a disposizione su internet in modo del tutto gratuito e l’altra metà in vendita. Si chiamerà ElBulli1846 (per il numero di piatti creati nella storia del ristorante). Il progetto innovativo avrà a disposizione 1500 mq vicino a Plaza d’Espanya dedicati alla ricerca e alla condivisione, anche attraverso la nascita di una immensa enciclopedia virtuale sulla cucina “Bullipedia”.

gelato al pistacchio di bronte senza gelatiera

 

Nell’attesa uso uno dei prodotti di punta della Sicilia, il fantastico pistacchio di Bronte per realizzare un gelato “home made” senza gelatiera.

 
Difficoltà:bassa
Preparazione:10 min
Costo:basso
NOTA:3 – 4 ore di riposo in Freezer
 
 
ingredienti per ottenere circa 500 gr di gelato al Pistacchio di Bronte 
 
Panna da montare (non zuccherata) anche vegetale
200 ml
Latte condensato
170 gr
Vaniglia (sostituibile con un cucchiaino di estratto di vaniglia)
1/2 bacca
pasta di pistacchio di Bronte (che ho acquistato QUI)
2 cucchiai da thè
Pistacchi di Bronte 
70 gr
 

prepariamo il gelato al Pistacchio di Bronte 

1

Mettete la panna nella ciotola della planetaria, in mancanza di questa, utilizzate un frullino elettrico e una ciotola capiente, aggiungete alla panna liquida l’estratto della bacca di vaniglia e cominicate a montare.

2

Versate il latte condensato non appena la panna vi apparirà aumentata di volume, continuate a montare, ottenuto un composto soffice e gonfio, aggiungetevi la pasta di pistacchio e 50 gr di granella di pistacchio (ottenuta dal taglio degli stessi) mescolate delicamente dall’alto verso il basso con un cucchiaio.

3

Versate il composto, che diventerà il vostro gelato al Pistacchio di Bronte, in un contenitore ermetico e adagiatelo nel freezer per 3 ore o fino alla solidificazione. Servite il vostro gelato al Pistacchio di Bronte spolverizzandolo con la restante granella.

HEY YOU…Do you speak English? Do you want this recipe to be translated? Leave a comment or write me in your contacts and you will be satisfied

 

gelato al Pistacchio di Bronte, gelato al Pistacchio di Bronte, gelato al Pistacchio di Bronte, gelato al Pistacchio di Bronte

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Please answer to question to prove that you\'re not a bot * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.