APPLE PIE AMERICANA (RICETTA MAGNOLIA BAKERY N.Y.C.)

Questa è la ricetta ideale per coloro che vogliono preparare una apple pie Americana o meglio conosciuta come l’American Pie, è perfetta perchè ha una crosta friabile e un morbido ripieno di mele renette fresche, questa è la torta di mele che caratterizza la cucina Americana tratta direttamente dal libro di ricette della famosa pasticceria magnolia Bakery di New York City. Una vera delizia ad ogni forchettata. L’Apple pie può essere considerata il dolce nazionale americano insieme allaCheesecake.

 

Apple pie Americana

Difficoltà:media
Cottura:60 min
Preparazione:30 min
Costo:basso
 
Ingredienti per l’impasto di una apple pie per 6 – 8 persone
Farina “00” molino chiavazza
300 gr
Burro molto freddo
150 gr
acqua ghiacciata
50 ml
sale
1 pizzico
 
ingredienti per il ripieno
 
mele renette
1 kg
zucchero di canna
150 gr
farina
2 cucchiai
limone
buccia e succo
cannella in polvere
1/2 cucchiaio
noce moscata
1/2 cucchiaio
burro
50 gr
 
per decorare
 
uovo
1
zucchero semolato
3 cucchiai

 Apple pie Americana2

procediamo con la preparazione dell’apple pie Americana

1

Per preparare la perfetta base della Apple Pie Americana è fondamentale non riscaldare l’impasto, per cui disponete in una ciotola di una planetaria o in quello di un robot da cucina la farina con la presa di sale e il burro, e iniziate ad impastate il tutto, dopo qualche minuto aggiungete l’acqua ghiacciata (circa 50 ml), fino ad ottenere una palla dall’aspetto compatto ed elastico che andrete ad avvolgere l’impasto ottenuto con della pellicola trasparente e lasciatelo riposare in frigorifero almeno per 30 minuti.

2

nel frattempo che l’impasto per la base della apple pie Americana preparate il ripieno cominciando a sbucciare – a differenza della torta di mele della nonna, non è il caso di utilizzare una mandolina perchè andrete a tagliare le mele a spicchi – mettetele in un recipiente e aggiungetevi la buccia di un limone intero grattugiata e un cucchiaio del suo succo, una presa di sale, il mezzo cucchiaino di cannella e di noce moscata, lo zucchero e un cucchiaio di farina. Rimestate il vostro composto, stando attenti a non disfare le mele. lasciate riposare, si insaporiranno.

3

Preparate la base dividendo così l’impasto: 3/4 andranno ad essere la base 1/4 servirà per chiudere la vostra Apple pie Americana. Stendete i 3/4 di pasta formando una sfoglia tonda (spessa circa 1 cm) e foderate la base e i lati di una tortiera che avrete precedentemente imburrata e infarinata, con un coltellino senza seghetto ritagliate la pasta in eccesso.

4

Riempite la tortiera con il composto di mele, disponetelo formando un piccolo mucchietto al centro; coprite le vostre mele con qualche fiocco di burro.

5

Stendete la rimanente pasta formando un altro cerchio che andrete a disporre sulla torta per coprire il ripieno, e con le mani (come nella foto) premete i due bordi di pasta sigillandoli e creando così la caratteristica decorazione dei bordi della Apple Pie. Spennellate lasuperficie della Apple -pie Americana con del latte e praticatevi dei tagli a raggiera con un coltellino molto affilato, serviranno per fare uscire il vapore durante la cottura e le conferiranno un aspetto delizioso.

Apple pie Americana3

6

Ponete l’Apple Pie Americana in un forno già caldo a 200° per 20 minuti, dopodiché abbassate la temperatura a 180° per altri 20 minuti, e terminate la cottura per circa altri 20 minuti a 170°, fino a che non sarà ben dorata in superficie; a cottura avvenuta spennellate la superficie della torta con un uovo sbattuto e poi cospargetela con dello zucchero semolato lasciandola raffreddare nel forno spento. Adesso è il momento di gustare la vostra gustosissima Apple pie Americana. 

Apple pie Americana 4

HEY YOU…Do you speak English? Do you want this recipe to be translated? Leave a comment or write me in your contacts and you will be satisfied

5 Comments
    1. Davvero buona e la ricetta e quella classica, ma fatta con mele delle nostre valli…direi un valore aggiunto 😉 grazie per essere qui anche stavolta

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Please answer to question to prove that you\'re not a bot * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.