TRECCIA RUSTICA RIPIENA

la treccia rustica è appetitosa, scenografica, profumata e fragrante, perchè è fatta con la pasta della pizza, ma è anche morbida come una focaccia ed è gustosa perchè ripiena. E’ la perfetta pietanza per un pic nic o per una gita fuori porta, buona servita sia fredda che calda.

Difficoltà:bassa

Cottura:50/60 min

Preparazione:40 min

Costo: basso

NOTA: per la preparazione della pasta da pizza:
4 + 1 H per la lievitazione dell’impasto

ingredienti per la pasta di pane o pizza:
Farina de il molino chiavazza
500 gr di cui: 250 gr “00” e 250 gr manitoba
Olio di oliva extravergine
40 gr
Lievito di birra
un panetto
Sale
10 gr
Zucchero
semolato 5 gr
Latte
125 gr
Acqua
125 gr
ingredienti per il ripieno della treccia rustica per 6 persone:
zucchine
300 gr
cipolla bianca di Chioggia
1/2 grande o 1 piccola
olio extravergine
20 gr
lattuga romana
100 gr
broccoli
1 cespo
prosciutto crudo di Parma o speck dell’Alto Adige
100 gr
fontina Valdostana a fette
150 gr
sale e pepe
a piacere
Per finire
Uova
1
latte
2 cucchiai
sale in fiocchi
un pizzico
semi di papavero
quanto bastano

TRECCIA RUSTICA RIPIENA

 

 

preparate l’impasto della vostra treccia rustica ripiena: in una planetaria o un recipiente ponete il latte e l’acqua, quindi fatevi sciogliere il sale, lo zucchero e il lievito di birra sbriciolato. Mescolate il tutto, aggiungetevi le due farine, l’olio extravergine di oliva e iniziate ad impastare fino a quando gli ingredienti si saranno tutti amalgamati. Adesso è il momento di trasferite l’impasto su una spianatoia leggermente infarinata e continuare a lavorarlo con le mani fino ad ottenere un impasto morbido, liscio ed omogeneo. Formate una palla, ponetela in una ciotola, copritela con la pellicola o uno straccio umido; lasciate lievitare a temperatura ambiente o nel forno con solo la luce accesa per almeno quattro ore, o fino a quando avrà raddoppiato il suo volume. Mentre questa riposa, procedete per il ripieno che dovrà raffreddare prima di essere inserito nell’impasto. In una padella aggiungete l’olio e la cipolla, fatela appassire, adesso aggiungete le zucchine tagliate a rondelle e dopo qualche minuto i broccoli e la lattuga tagliate a listarelle, aggiustate di sale e di pepe e cuocete il tutto per 20 minuti circa.

Stendete la pasta su carta forno e formate un rettangolo abbastanza grande; ricordate che dovrà contenere il ripieno al centro e che andrà successivamente chiuso con le strisce di pasta. Adesso diponete lungo la fascia centrale il prosciutto crudo di parma o lo speck dell’alto adige, la fontina a fette e le verdure cotte. fate dei tagli obliqui sui lati del rettangolo (come da immagine)

treccia rustica-001

adesso richiudete le strisce ottenute in modo da formare la vostra treccia rustica ripiena. lasciate lievitare ancora un’ora, al termine della seconda lievitazione spennellate la vostra treccia con il composto di latte e uovo e spolverizzate con i semi di papavero e i fiocchi di sale. Infornate in forno caldo a 200 gradi per 50/60 minuti.

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Please answer to question to prove that you\'re not a bot * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.